I nostri diritti
200 risposte ai quesiti pi¨ frequenti e curiosi per difendere i nostri diritti ogni giorno
copertina I nostri diritti
  • Il datore di lavoro può controllare la navigazione in internet del proprio dipendente?
  • L’anoressia può dare diritto alla pensione d’invalidità?
  • L’olio servito nei ristoranti deve essere obbligatoriamente etichettato?

Questo libro, scritto con linguaggio chiaro e accessibile, offre al cittadino un vademecum costituito da 200 risposte alle domande più frequenti e curiose che riguardano il multiforme mondo dei diritti. Spesso, infatti, il cittadino non è consapevole dei propri diritti e non si trova pertanto nella condizione di tutelarli. Il ricorso alla consulenza dell’avvocato di fiducia, o alle strutture preposte a tale tutela, avviene quasi sempre quando tali diritti sono già stati violati.
L’Associazione “Europa dei Diritti” (
www.europadeidiritti.com) ha promosso questa collana allo scopo di favorire la cultura del “diritto ai diritti”: si propone di dare risposte semplici, anche se rigorose, ai dubbi e alle situazioni che potrebbero coinvolgere il cittadino…

Gli Autori
J.C. Cataliotti

Avvocato, laureato in giurisprudenza presso l'Università degli studi di Bologna con la tesi “La tutela penale della privacy”, è consulente legale del gruppo editoriale Unimedia e dell’Associazione nazionale “Europa dei Diritti”.

Tiziano Motti

Deputato al Parlamento Europeo della settima legislatura.
Membro della commissione del parlamento per la tutela dei consumatori.

Inchieste
Le ultime cinque:
Archivio: